Commentary on Political Economy

Friday, 1 April 2022

I giovani soldati russi mandati a morire in Ucraina: David, Aleksej e gli altri ragazzi della generazione Putin

di Fabrizio Dragosei

Giovanissimi, alcuni di leva e in prima linea senza addestramento, per lo più provenienti dai posti più sperduti del Paese. I soldi stanziati per l’ammodernamento delle forze armate russe «rubati e investiti in yatcht», dice l’ex ministro degli Esteri Kozyrev 

desc img

Il più giovane di quelli identificati fino ad ora aveva compiuto diciott’anni. David Arutyunyan è morto nella regione del Donbass, colpito da una scheggia. Uno dei tanti ragazzi russi della cosiddetta generazione Putin mandati al macello in Ucraina secondo testimonianze sempre più frequenti raccolte nelle città d’origine di questi militari inesperti. 

No comments:

Post a Comment